Incentivi Occupazione giovani 2018

L’Agenzia nazionale per le Politiche attive del lavoro (Anpal) ha firmato il decreto che rende operativi, con validità dal 1° gennaio, gli Incentivi Occupazione Giovani, rifinanziato dalla legge di Bilancio 2018. Al decreto farà seguito una circolare dell’INPS con le istruzioni operative per accedere agli sgravi contributivi per le nuove assunzioni.

L’incentivo Occupazione Giovani pari alla contribuzione previdenziale a carico del datore di lavoro, con esclusione dei premi e contributi INAIL, nel limite massimo di 8.060 euro annui, da usufruirsi tramite conguaglio mensile entro il 28 febbraio 2019, sarà gestito dall’Inps alla quale bisognerà fare un’apposita domanda. L’incentivo è ovviamente riconosciuto fino ad esaurimento dei fondi.

A seguito delle modifiche intervenute vengono riportate nell’apposita scheda le indicazioni relative ai soggetti beneficiari e destinatari, alle tipologie contrattuali previste e alle condizioni e requisiti di ammissibilità.

Scarica Scheda Informativa